Spedizione gratuita da 40 € - Scegli omaggi a partire da 25 €

Spedizione gratuita da 40 € Scegli omaggi a partire da 25 €

Chiedilo all’esperto: La Dott.ssa Ilaria Bertini risponde sulla Cucina Asiatica

In questa settima edizione di “CHIEDILO ALL’ESPERTO”, lo spazio che ti da la possibilità di domandare ad esperti del settore nutrizione (Biologi Nutrizionisti e Dietisti) tutto ciò che vuoi sulla tematica del giorno, parleremo dello Cucina Asiatica
Seguici su Instagram per rimanere aggiornato sulle tematiche che tratteremo nelle prossime edizioni e per fare le tue domande.
La seconda edizione è stata diretta dalla Dottoressa Ilaria Bertini, Dietista che si occupa di Nutrizione Funzionale.
Sono arrivate tante domande ed abbiamo selezionato le migliori:

La salsa di soia è più salutare di altri condimenti nonostante l’elevato contenuto di sale?
Dott.ssa Ilaria Bertini: La salsa di soia di buona qualità è un prodotto ottenuto per fermentazione della soia e non contiene zucchero. Non è più salutare e va usata occasionalmente come insaporitore “al posto” del sale. Contiene glutammato monosodico.
Non va bene per i soggetti con problematiche di gestione dell’istamina, in caso di emicrania e di disturbi intestinali caratterizzati da gonfiore, meteorismo, alvo alterno, dolore. Attenzione: la maggior parte della salsa di soia in commercio contiene zucchero e l’origine della materia prima non è nota.
La soia è un legume che potrebbe provenire da agricoltura intensiva ed è una coltura esposta a manipolazione genetica.
Non è un no in senso assoluto, ma un nì.
Dipende dalla tolleranza individuale, dalla qualità della materia prima e dalla frequenza di consumo

La cottura al vapore è un valore aggiunto dal punto di vista nutrizionale?
Dott.ssa Ilaria Bertini: La cottura al vapore permette di preservare il valore nutrizionale del cibo, per cui sì, è un valore aggiunto rispetto alla bollitura in acqua per esempio.

I primi asiatici vengono saltati in padella e quindi “fritti”?
Dott.ssa Ilaria Bertini: Spesso vengono spadellati ad alte temperature con il condimento, quindi sono soffritti!

È più salutare la cucina cinese o giapponese? Perché?
Dott.ssa Ilaria Bertini: La cucina originale sia cinese sia giapponese sono qualcosa di diverso rispetto a quanto possiamo trovare nei ristornati da noi.
La cucina giapponese, però, offre modalità di cottura più semplici come l’uso di meno parte grassa in cottura, il vapore.

Il sushi quindi fa bene alla dieta? È salutare o meglio limitarlo? Includo anche la pokè bowl.
Dott.ssa Ilaria Bertini: La qualità in questo è determinante. Il riso sushi molto spesso è cotto in una miscela di aceto, vino, acqua e zucchero.
Nelle pokè spesso si corre il rischio di azzuffare un sacco di ingredienti diversi, salsine che potrebbero rendere la digestione difficile.
Non lo definirei salutare così come offerto in molti ristoranti (non tutti).

Accortezze per mangiare il pesce crudo a casa?
Dott.ssa Ilaria Bertini: Deve essere abbattuto!!

Gli involtini primavera sono salutari o no?
Dott.ssa Ilaria Bertini: Non li definirei salutari in senso assoluto… Sono involtini fatti con una piadinetta composta da farina e acqua ripiena di verdure e carne che poi viene fritta.
Definirei più salutare una semplice crostata salata fatta con una base di farina olio e acqua, con il vostro ripieno preferito e cotta al forno.

Grazie per averci seguito fin qui. Ti ricordiamo ancora una volta che sul nostro profilo Instagram puoi scoprire tutte le nostre novità e partecipare attivamente alla rubrica “Chiedilo all’esperto“.

Potrebbe interessarti:

Il tuo Carrello

Accedi

Non hai ancora un account?

Inizia a digitare per effettuare una ricerca.