Spedizione gratuita da 40 € - Scegli omaggi a partire da 25 €

Spedizione gratuita da 40 € Scegli omaggi a partire da 25 €

Seed Rotation: i semi che aiutano il benessere femminile in maniera naturale.

 Arrivata dagli Stati Uniti, la Seed Rotation può aiutarti a dire addio ai disturbi legati al ciclo mestruale. Ti spieghiamo come metterla in pratica e perché.

Sindrome premestruale, flussi abbondanti, ciclo irregolare… ogni donna sa quanto possa essere difficile gestire le fluttuazioni ormonali e gli alti e bassi legati a essi. Finalmente, dagli Stati Uniti arriva una tecnica naturale, chiamata Seed Rotation o Seed Cycling, in grado di aiutare le donne a vivere con meno difficoltà i disturbi connessi al ciclo ormonale.

Cosa è la Seed Rotation?

Semplice da mettere in pratica, la Seed Rotation è un protocollo nutritivo che consiste, principalmente, nella rotazione di quattro tipologie di semi oleosi: zucca, linosesamogirasole.
Questi semi supportano e stimolano la produzione di ormoni e possono essere aggiunti crudi alle insalate, ai frullati o a qualsiasi preparazione.

Ricorda: non si tratta di un aiuto limitato al periodo del ciclo, ma effettivo su tutti i 28 giorni.  La Seed Rotation ti aiuterà anche a migliorare l’umore e, col tempo, ad attenuare i dolori legati al ciclo.

Come fare

La Seed Rotation è organizzata in due fasi, di 14 giorni ciascuna. Questo perché, come vedrai in seguito, i sali minerali e le vitamine contenuti nei semi che utilizzi sono specifici per la fase ormonale che stai attraversando.

Prima fase: semi di lino e zucca. Durante i primi quattordici giorni del ciclo, chiamata fase follicolare, il corpo della donna produce molti estrogeni, utili per formare l’endometrio, la parete cellulare in cui verrà ospitato l’ovulo fecondato. In questa fase è consigliato assumere ogni giorno un cucchiaino di semi di zucca e un cucchiaino di semi di lino, prima o durante i pasti.

Seconda fase: semi di sesamo e girasole. Successivamente, dal giorno 15 al giorno 28, il corpo produce più progesterone, utile per ispessire l’endometrio. In questa fase si consiglia di assumere un cucchiaino al giorno di semi di sesamo e uno di semi di girasole.

In caso di ciclo irregolare, puoi seguire la fase lunare applicando lo stesso criterio e prendendo come riferimento il primo giorno di luna nuova.

I benefici dei semi non finiscono qui, Scopri 6 motivi per cui aggiungerli alle tue insalate.

Idee in cucina

I semi di zucca, lino, girasole e sesamo non sono solo benefici ma anche gustosi se combinati con i giusti ingredienti.
Qualche idea? Topping perfetto per insalate oppure, con la frutta secca, nello yogurt.

Noi, ad esempio, proponiamo il Salad Mix.

Vuoi un aiuto per organizzare la tua Seed Rotation?
Scegli fra la vasta selezione di semi offerti da Makadamia e mixali con la frutta secca senza sale o frutta disidratata senza zuccheri aggiunti.

Vai nel nostro shop e crea liberamente il tuo mix a base di semi per combattere i problemi legati al ciclo mestruale… in maniera naturale!
Nel sito non solo potrai scegliere i gusti che preferisci ma anche avere, in tempo reale, informazioni specifiche sui benefici di ogni prodotto. 

Se hai dubbi su quando è meglio consumare il tuo snack o in che porzioni, ti consigliamo di leggere Quando mangiarla per il massimo dei benefici e Le giuste porzioni giornaliere.

 

 

Pubblicato da Makadamia

Potrebbe interessarti:

Il tuo Carrello

Accedi

Non hai ancora un account?

Inizia a digitare per effettuare una ricerca.